Prima di aiutare chi è lontano, aiuta chi è vicino a te

PROBLEMI INERENTI ALLA MALATTIA

Alla 1ª Malattia al 2010 “Carcinoma indifferenziato del rinofaringee”:

  1. Nr 4 cicli di chemio,
  2. Nr 35 cicli radioterapia,
  3. Nr 28 cicli di ipertermia,
  4. Assenza di saliva, perdita funzionalità delle ghiandole salivarie:
    a. causa radioterapia,
  5. Dolori orecchio destro:
    a. operato per drenaggio dei liquidi a causa del cancro,
  6. Problemi di deglutizione, alimentazione solo morbida e semi liquida:
    a. causa della radioterapia, per riduzione faringe e trachea,
  7. Perdita di peso circa 30 kg,
  8. Abbassamento udito,
  9. Abbassamento vista,
  10. Perdita capelli,
  11. Carie ai denti,
  12. Cambio abbigliamento, dalla 52 alla 46,
  13. Inserito port – 1ª operazione,
  14. Rimosso port 2ª operazione

Inerenti Alla 2ª Malattia al 2014 “metastasi ossee e linfonodi vari”

  1. Nr 6 cicli di chemio,
  2. Nr 4 cicli di radioterapia,
  3. Reinserito il port – 3ª operazione:
    a. di problemi e dolori nel collo, ulteriore operazione, ulteriori punti e prima o poi lo dovrò togliere , altra operazione,
  4. Asportazione linfonodo inguinale – 4ª operazione,
  5. In attesa della rimozione del port - 5ª operazione,
  6. Perdita di peso, 10kg
  7. Perdita capelli,
  8. Cambio abbigliamento, dalla 48 alla 44,
  9. Dolori continui:
    a. alle ossa e alla schiena
    b. fitte inguinali,
  10. Sensazioni di avere dei chiodi sotto i piedi e nelle mani con elevato formicolio e perdita della sensibilità,
  11. Abbassamento della vista,
  12. Abbassamento udito e continuo fischio nelle orecchie , fino a svegliarmi di notte,
  13. Continui mal di testa,
  14. Nervosismo molto alto e scatti di ira,
  15. Mancanza di libo e dolori ai testicoli,
  16. Carie ai denti e continui dolori agli stessi,
  17. Male alla mandibola,
  18. Dolori alle unghie delle mani e dei piedi,
  19. Non posso e non riesco a correre,
  20. Non posso stancarmi o affaticarmi, perché crollo

Inerenti alla 3ª Malattia - Aprile 2015  “metastasi ossee, mestasi al fegato e linfonodi all’inguine e vari”

  1. Oltre a quelli già detti durante la precedente malattia, tutto si è moltiplicato ed accentuato,
  2. Nessun protocollo sanitario previsto, in quanto nessuna assicurazione sulla possibilità di sopravvivenza,
  3. Perdita di peso, 4kg,
  4. Mancanza totale delle forze da essere allettato per oltre 15 ore al giorno,
  5. Assunzione di farmaci antidolore:
    • Morfina
    • Cortisone
    • Tachidol
    • Cannabis
  6. Nervosismo altissimo con continui scatti di ira, perché non sai quanto tempo ti resta,
  7. Dolori continui da non riuscire a dormire per notti intere: 
    a. alle ossa e alla schiena
    b. fitte inguinali,

Inerenti alla 4ª Malattia – Ottobre  2015 “aumento delle metastasi ossee, mestasi al fegato e linfonodi all’inguine e vari”

  1. Ho dovuto effettuare una serie di cicli (5) di radioterapia al costato in quanto i dolori erano diventati insopportabili.
  2. Perdita di peso,  2 kg,
  3. Mancanza totale delle forze da essere allettato per oltre 15/18 ore al giorno,
  4. Assunzione di farmaci antidolore:
    • Morfina
    • Cortisone
    • Tachidol
    • Cannabis
  5. Nervosismo altissimo con continui scatti di ira, perché non sai quanto tempo ti resta,
  6. Dolori continui da non riuscire a dormire per notti intere.

Inerenti alla 5ª Malattia – Novembre  2015 “T1 nella zona oculare sx e mandibolare  sx”

  1. I dolori restano ovunque e altissimi, ad ogni assunzione di farmaco si cerca di riposare per qualche ora,
  2. I problemi restano quelli già riscontrati nei periodi precedenti,
  3. Cicli di camera iberbarica (5),
  4. Cicli di radioterapia (10),
  5. Perdita di peso, 2 kg,
  6. Mancanza totale delle forze da essere allettato per oltre 20ore al giorno,
  7. Assunzione di farmaci antidolore:
    1. Morfina
    2. Deltacortene
    3. Tachidol
    4. Cannabis
    5. Oxycontin
    6. Targin
  8. Nervosismo altissimo con continui scatti di ira, perché non sai quanto tempo ti resta,
  9. Dolori continui da non riuscire a dormire per notti intere,

Inerenti alla 6ª Malattia – Dicembre  2015 “Metastasi di rilievo nella colonna vertebrale zona D”

  1. I dolori restano ovunque e altissimi, ad ogni assunzione di farmaco si cerca di riposare per qualche ora,
  2. I problemi restano quelli già riscontrati nei periodi precedenti,
  3. Cicli di radioterapia (10),
  4. Mancanza totale delle forze da essere allettato per moltissime ore al giorno,
  5. Assunzione di farmaci antidolore:
    1. Morfina,
    2. Deltacortene,
    3. Tachidol,
    4. Cannabis,
    5. Oxycontin,
    6. Targin,
  6. Anche se la situazione non è delle migliore non ho più nessuna intenzione di abbattermi, andrò avanti con tutte le forze che circolano nel mio sangue.
 

Gianluca Danise è venuto a mancare il 22 DICEMBRE 2015